Smerigliatrice elettrica: autonomia “infinita”

smerigliatrice elettricaVuoi una maggiore continuità di lavoro?
Opta per la smerigliatrice elettrica.
A cosa serve una smerigliatrice elettrica?
La smerigliatrice vanta davvero diversi utilizzi. Potrai utilizzarla per lucidare, smerigliare, tagliare, levigare, insomma gli utilizzi sono davvero diversi e la facilità di utilizzo è davvero elevata.
In questa pagina andremo a vedere le diverse tipologie di smerigliatrici elettriche e anche i vantaggi dei modelli elettrici a dispetto delle smerigliatrici a batteria e ad aria compressa.

 

Smerigliatrici elettriche: i vantaggi e le diverse tipologie

Prima di andare a vedere le diverse tipologie di smerigliatrici, scopriamo il grande vantaggio che si ha disposizione acquistando una smerigliatrice elettrica piuttosto che una smerigliatrice a batteria o una smerigliatrice ad aria compressa. Con questi ultimi due modelli prima o poi sarai costretto ad interrompere il tuo lavoro perché la batteria o l’aria si sarà esaurita. I modelli elettrici garantiscono una continuità di lavoro maggiore visto che sono alimentati costantemente alla corrente.
Quindi dopo averne visto il vantaggio, non ci resta che vedere le tipologie di smerigliatrici elettriche.

  • Smerigliatrice elettrica da banco: questi attrezzi permettono di lavorare su qualsiasi materiale. La particolarità sta nel dover usare tale attrezzo tramite un banco d’appoggio viste le dimensioni non certo contenute. Presentano dei dischi abrasivi su cui è possibile poggiare i vari materiali. Le smerigliatrici da banco [scopri qui disponibilità e prezzi] sono ideali per limare.
  • Smerigliatrice elettrica angolare: a differenza della smerigliatrice da banco non c’è bisogno di utilizzare un banco d’appoggio visto che parliamo di attrezzi leggeri e portatili. Potrai levigare, smerigliare, tagliare, lucidare, potrai fare davvero di tutto con semplicità. Per scoprire i prezzi, clicca qui.
  • Smerigliatrice elettrica assiale: anche in questo caso, come per la smerigliatrice angolare,  si ha la possibilità di portare dove si vuole questi strumenti, visto il loro peso esiguo. A dispetto dei modelli citati in precedenza, la smerigliatrice assiale permette di eseguire dei lavori ancora più precisi e di poter lavorare anche nei punti di difficile accesso (grazie alla sua punta ad ago). Le smerigliatrici elettriche assiali [scopri qui disponibilità e prezzi] sono di certo tra gli attrezzi più utilizzati in ambito hobbistico.

 

Smerigliatrice elettrica: prezzi

Quanto può costare una smerigliatrice elettrica?
Il prezzo di una smerigliatrice elettrica non è per nulla proibitivo, anzi ci riferiamo a dei prodotti sicuramente alla portata di tutti. Ovviamente, bisogna distinguere i modelli professionali da quelli utilizzati ad uso hobbistico. La smerigliatrice elettrica professionale ha di certo un costo superiore rispetto al modello ideato per un hobbista.

Basandoci sul miglior rapporto qualità prezzo, abbiamo selezionato per te  le migliori 3 smerigliatrici elettriche:

 

Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2017 19:43